Winterreise - Roberto Masotti 24/11 - 26/1

By Stefano Vigni

Winterreise - Roberto Masotti 24/11 - 26/1

Venerdì 24 novembre alle ore 18.00, Seipersei è lieta di presentare la mostra e il libro fotografico "Winterreise" di Roberto Masotti. Visibile fino al 26 gennaio 2018.

Roberto Masotti artista, intellettuale, fotografo di spettacolo, molto di musica, e innovativo performer musicista video sonoro, passa dall’altra parte della barricata e produce Winterreise in una serie di vagabondaggi nelle montagne del Trentino.

Quello che compie con questa serie di fotografie sul tema del bosco e della natura, non è solo un semplice salto, ma anzi una completa immersione silenziosa in una musicalità differente, prodotta da elementi naturali mai scontati e per certi versi nuovi quanto ancestrali.

Come sia possibile tutto questo non è facile da comprendere, ma osservando le fotografie del suo viaggio d’inverno è come se ci calassimo in un silenzio fragoroso, in uno scricchiolio frusciante di foglie autunnali, attraverso le lente rapide di un torrente o i gemiti di uno stagno ghiacciato. La musica di Winterreise è scritta nella natura e nell’aria pungente delle montagne. Melodie che non tutti sappiamo ascoltare ed è per questo che Masotti inverte l’uso dei sensi o è come se li fondesse assieme. L’udito diventa lo sguardo e viceversa. Il bosco forma un palcoscenico dove le pietre, i rami, le foglie e la neve sono musicisti in un teatro che si apre di fronte ai nostri occhi e il suono che ne esce è sublime. Il fotografo nel suo errabondo vagare, si inoltra, attraversa, si addentra e percepisce momenti visivi latenti che solo pochi sanno vedere ed ascoltare.

Lo scricchiolio delle foglie autunnali di un famoso standard jazz ci accompagnano con il loro fruscio attraverso le ventiquattro fotografie scelte, ventiquattro come i lieder del Winterreise di Schubert